Midollo Spinale e Nervi Spinali

Il midollo spinale (parte extracranica del Sistema Nervoso Centrale)attraversa il canale fino al livello della prima vertebra lombare, punto dal quale le sue fibre si separano e formano la CAUDA EQUINA le cui diramazioni proseguono verso gambe e piedi. Il midollo spinale serve a trasmettere messaggi tra il cervello e il resto del corpo permettendo i movimenti. Eventuali danni a questa struttura. infatti, possono causare una perdita di funzioni sensoriali e motorie al di sotto del livello della lesione. In continuità con il MIDOLLO troviamo i NERVI SPINALI, che fuoriescono dalle aperture formate dalla sovrapposizione delle componenti articolari delle vertebre. Tali aperture, visibili in prospetto laterale, sono dette FORI INTERVERTEBRALI. I nervi spinali sono preposti all’innervazione di aree specifiche, ciascuna delle quali è detta DERMATOMERO.

I medici utilizzano questo modello grafico per diagnosticare la localizzazione di un problema vertebrale. Il dolore ad una gamba (sciatica), ad esempio, solitamente indica un problema nell’area compresa tra la quarta vertebra lombare e la terza sacrale.